I fabbricanti

Universal

Universal Playing Cards Co.

NazioneGran Bretagna
LuogoLeeds
Periodo191x - 1950
Marchio incorporato nel 1924 o 1925 da Alf Cooke Ltd. e venduto nel 1970 a Waddington. Il nome sull'asso di picche ebbe l'aggiunta di quello di Alf Cooke dal 1958 circa.

Alf Cooke Limited

NazioneGran Bretagna
LuogoLeeds (Crown point works)
Periodo192x - 1971
Alf Cooke nacque a Leeds nel 1842 e morì nel 1902. Fu un noto stampatore e fondò nel 1866 una ditta con questo nome, ma per la stampa in generale. Fu il figlio Harry ad iniziare, verso il 1920, la produzione delle carte da gioco con il nome di British playing card co. Ltd. che divenne nel 1924 Universal Playing Card Co. La Alf Cooke Ltd. incorporò questa ditta per iniziare la produzione delle carte da gioco e ne mantenne il nome. Il nome Alf Cooke Ltd. appare sull'asso di picche solo dal 1956 circa, anno in cui la Universal Playing Card Co. fu venduta. La Alf Cooke Ltd. fu rilevata da Waddingtons il 23 marzo 1971 e incorporata nell'Amalgamated Playing Card Company Ltd. 1

Riferimenti
1 WOPC, Alf Cooke.

British playing card Co. Ltd.

NazioneGran Bretagna
Luogo
Periodo192x - 1925
Fu una società i cui proprietari erano Alf Cooke di Leeds e Bemrose di Birmingham con altre (una o due) ditte. Cambiò nome in Universal playing card Co. Ltd. (1925) probabilmente a seguito della fusione con la ditta del padre, la Alf Cooke Limited (1924) 1. Marchi: Aspen, Bijou, Château, Linési e Luxor.

Riferimenti
1 IPCS 31-4, pag. 166.



Lista dei mazzi di carte nel museo 7bello


Non ci sono in archivio mazzi disponibili.